La migliore libreria online gratuita

La terza rivoluzione industriale. L'Italia è una Repubblica fondata sul lavoro (art. 1 Cost.). Ma se il lavoro non c'è per tutti?

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 31/10/2016
DIMENSIONI PER FILE: 7,76
ISBN: 9788863156355
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Roberto Ippolito
PREZZO: GRATIS

Tutti i libri che hai letto e scaricato da noi

Descrizione:

Con la terza rivoluzione industriale è mutato il rapporto tra capitale e forza lavoro nella produzione. Questo ha portato alla rottura di quel meccanismo di base su cui si è retto fino ad oggi lo sviluppo economico: per aumentare la produzione era necessario assumere nuova mano d'opera che a sua volta incrementava il mercato. Oggi per aumentare la produzione non si assume mano d'opera ma si acquistano macchinari ad alta produttività, determinando disoccupazione e riduzione del mercato. Aumenta la povertà, perché la maggior parte delle persone oggi possono avere un reddito solo vendendo la propria capacità lavorativa, sia manuale che intellettuale. L'economia comincia ad avvitarsi su sé stessa, e per fermare la caduta occorre ripensare alcuni valori etici su cui si basa oggi la nostra società.

...tinuerà a scendere mentre la produttività è destinata ad aumentare ... Amazon.it: la terza rivoluzione industriale: Libri ... . Sempre più lavoro sarà svolto davanti agli schermi dei computer. Buy La terza rivoluzione industriale. L'Italia è una Repubblica fondata sul lavoro (art. 1 Cost.). Ma se il lavoro non c'è per tutti? by Roberto Ippolito (ISBN: 9788863156355) from Amazon's Book Store. Everyday low prices and free delivery on eligible orders. L'art. 31 La Repubblica agevola con misure economiche e altre provvidenze ... La terza rivoluzione industriale. L'Italia è una ... ... . 31 La Repubblica agevola con misure economiche e altre provvidenze la formazione della famiglia e l'adempimento dei compiti relativi, con particolare riguardo alle famiglie numerose. L'art. 35 tutela il lavoro in tutte le sue forme ed applicazioni curandone anche la formazione e l'elevazione professionale. La terza rivoluzione industriale in Italia Il nuovo paradigma della produzione additiva si sta diffondendo anche nel Bel Paese, e non è più solo un'avventura per pochi pionieri La stampa 3D, una delle più significative 'disruptive technology' di questo decennio, costituisce una componente essenziale della produzione digitale. L'Italia è o meglio dovrebbe essere una repubblica fondata sul lavoro non sull'art. 18 o altri articoli che restano solo vuoti simulacri di tempi che furono. Roberta 26 marzo 2012 alle 16:30 Il più grande ammortizzatore sociale è la famiglia, perchè assiste i figli precari. TERZA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE: RIASSUNTO. La Terza Rivoluzione Industriale è quel periodo storico attuale che va dai primi anni '80 fino ad oggi e vede lo sviluppo su scala mondiale degli enormi e complessi sistemi di comunicazione Con l'invenzione del microprocessore, e quindi dei primi Personal Computer, agli inizi degli anni settanta è nata la microelettronica che viene oggi sfruttata ... La rivoluzione industriale comporterà una radicale trasformazione che partendo dal settore produttivo modificherà il sistema economico e l'intero sistema sociale. Con l'apparizione della fabbrica e dei macchinari cambierà infatti il rapporto tra gli attori produttivi, nascerà Entra sulla domanda Collegamenti tesina Terza rivoluzione industriale e partecipa anche tu alla discussione sul forum per studenti di Skuola.net....