La migliore libreria online gratuita

La potenza del falso. Illusione, favola e sogno nella modernità letteraria

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 01/01/2004
DIMENSIONI PER FILE: 4,4
ISBN: 9788879898614
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Arturo Mazzarella
PREZZO: GRATIS

Qui troverai il libro La potenza del falso. Illusione, favola e sogno nella modernità letteraria pdf

Descrizione:

Il senso comune intende il termine 'finzione' come un semplice sinonimo di 'falsificazione', contrapponendolo a una presunta 'verità'. Viceversa, l'intreccio tra verità e finzione - per quanto sempre necessariamente conflittuale - è tanto stretto da apparire quasi inestricabile. Prima ancora di regolare l'intero flusso dell'informazione e della comunicazione nel quale attualmente siamo immersi, questa insospettabile convergenza è stato il problema con cui, a partire dalla fine del Settecento, si sono confrontati alcuni tra i più avvertiti interpreti della modernità letteraria: innanzitutto Leopardi e Novalis, con una tensione concettuale pari solo a quella che, nella prima metà del Novecento, coltiverà Paul Valéry. Sono proprio loro - Novalis, Leopardi e Valéry - le bussole che orientano la navigazione compiuta da questo libro lungo le rotte della finzione, qui isolata nelle sue manifestazioni antropologiche originarie e, insieme, più ricorrenti: quali si dimostrano, appunto, l'illusione, la favola e il sogno. Seguendo le tappe principali delle perlustrazioni operate da Novalis, Leopardi e Valéry all'interno di questi tre grandi continenti dell'immaginario collettivo, è inevitabile addentrarsi in una molteplicità di territori: dalla cultura libertina a Vico, Herder, Poe, Hoffmann, Baudelaire e Proust.

... influenzata dalla religione, si riscontra nei poemi omerici, dove il sogno equivale ad una manifestazione degli Dei nella vita degli uomini ... La potenza del falso. Illusione, favola e sogno nella ... ... . Il linguaggio dei sogni è simbolico, esclusivo della persona che sogna, difficile da interpretare, per questo motivo era necessario rivolgersi alle sibille, le quali avevano il dono di decodificare il ... Proprio il padre sovvenzionò nel 1879 la pubblicazione della prima raccolta di poesie del giovane studente, Primo vere, attorno alla quale nacque immediatamente quello che sarebbe diventato il "fenomeno dannunziano".Accompagnato da un'entusiastica recensione critica sulla rivista romana «Fanfulla della Domenica», il successo del libro venne gonfiato d ... La potenza del falso. Illusione, favola e sogno nella ... ... .Accompagnato da un'entusiastica recensione critica sulla rivista romana «Fanfulla della Domenica», il successo del libro venne gonfiato dallo stesso D'Annunzio che fece ... Nell'attuale società del disagio si è ormai erosa la capacità di regolare le relazioni reciproche, presupposto stesso del processo di incivilimento. L'imponente contenitore sociale in cui si riversa l'esperienza individuale e collettiva registra dinamiche inedite, che una tesi oggi corrente imputa alla devastante infiltrazione psichica da parte dei meccanismi sovrani della finanza....