La migliore libreria online gratuita

La riforma keynesiana. Analisi della teoria generale di J. M. Keynes

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 19/06/2015
DIMENSIONI PER FILE: 5,2
ISBN: 9788865373927
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Maurizio Stanic
PREZZO: GRATIS

Tutti i libri che hai letto e scaricato da noi

Descrizione:

La presente monografia analizza in maniera scrupolosa e con linguaggio accessibile la Teoria generale di J. M. Keynes avvalendosi dei contributi di altri autori usciti subito dopo la sua pubblicazione. La Teoria generale ha riformato la macroeconomica ma, come si può desumere dalla lettura di questo libro, ci sono autori precedenti che hanno introdotto, seppur in maniera non sistematica, concetti considerati tipicamente keynesiani. Ragion per cui preferiamo parlare di "riforma keynesiana" piuttosto che di "rivoluzione keynesiana". Nel testo figura anche una breve analisi della Grande Depressione degli anni '30 poiché è stata proprio questa congiuntura sfavorevole a ispirare l'opera maggiore di J. M. Keynes.

... l'equilibrio, ma la sottoccupazione: le risorse disponibili e la domanda sono inferiori rispetto all'offerta ... John Maynard Keynes: vita, opere e pensiero dell'economista ... . Scopri La riforma keynesiana. Analisi della teoria generale di J. M. Keynes di Stanic, Maurizio: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. La riforma keynesiana. Analisi della teoria generale di J. M. Keynes, Libro di Maurizio Stanic. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Edizioni del Faro, brossura, data pubblicazione giugn ... La riforma keynesiana. Analisi della teoria generale di J ... ... . Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Edizioni del Faro, brossura, data pubblicazione giugno 2015, 9788865373927. La riforma keynesiana. Analisi della teoria generale di J. M. Keynes è un libro di Maurizio Stanic pubblicato da Edizioni del Faro : acquista su IBS a 12.35€! La Teoria generale ha riformato la macroeconomica ma, come si può desumere dalla lettura di questo libro, ci sono autori precedenti che hanno introdotto, seppur in maniera non sistematica, concetti considerati tipicamente keynesiani. Ragion per cui preferiamo parlare di "riforma keynesiana" piuttosto che di "rivoluzione keynesiana". La grande depressione La Teoria generale di Keynes (1836) fu scritta per identificare le cause della crisi del 1929 USA: apice de...