La migliore libreria online gratuita

Il commercio delle idee. Editoria e circolazione del libro nella Torino del Settecento

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 24/01/1995
DIMENSIONI PER FILE: 5,86
ISBN: 9788822242945
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Lodovica Braida
PREZZO: GRATIS

Il miglior Il commercio delle idee. Editoria e circolazione del libro nella Torino del Settecento pdf che troverai qui

Descrizione:

...ica Braida in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store ... Book ReviewsIl commercio delle idee: Editoria e ... ... . Editoria e circolazione del libro nella Torino del Settecento (Olschki, 1995), Stampa e cultura in Europa tra XV e XVI secolo (Laterza, 2000), Libri di lettere. Le raccolte epistolari del Cinquecento tra inquietudini religiose e «buon volgare» (Laterza, 2009), Opulentia sordida e altri scritti attorno ad Aldo Manuzio (Marsilio, 2015). Il commercio delle idee. Editoria e circolazione del libro ... Lodovica Braida - Wikipedia ... . Il commercio delle idee. Editoria e circolazione del libro nella Torino del Settecento è un libro di Braida Lodovica pubblicato da Olschki nella collana Fondazione Firpo. Studi e testi, con argomento Stampa italiana-Storia; Torino-Storia - ISBN: 9788822242945 Il commercio delle idee: editoria e circolazione del libro nella Torino del Settecento, Firenze, Olschki, 1995 Stampa e cultura in Europa tra XV e XVI secolo , Roma-Bari, Laterza, 2000 Libri di lettere: le raccolte epistolari del Cinquecento tra inquietudini religiose e buon volgare , Roma-Bari, Laterza, 2009 Tra le sue pubblicazioni: Le guide del tempo. Produzione, contenuti e forme degli almanacchi piemontesi nel Settecento (1989); Il commercio delle idee. Editoria e circolazione del libro nella Torino del Settecento (1995); Stampa e cultura in Europa tra XV e XVI secolo (2000); Libri di lettere. Lodovica Braida : Il commercio delle idee. Editoria e circolazione del libro nella Torino del Settecento, («Coll. Studi e testi ».) 1995 L'autore assente. L'anonimato nell'editoria italiana del Settecento: L'editoria europea conosce nel corso del Settecento una fase di straordinario fermento: accanto all'estensione del mercato del libro, cresce sempre più l'affermazione della personalità creativa degli autori, e non è un caso che in quegli anni si inizi a riconoscere, almeno in Inghilterra, il diritto d'autore. Il commercio delle idee: editoria e circolazione del libro nella Torino del Settecento. Lodovica Braida. L.S. Olschki, 1995 - Language Arts & Disciplines - 403 pages. 0 Reviews. Analyse: Contient un chapitre sur le commerce des livres entre le Piémont et Genève. From inside the book . Get this from a library!...