La migliore libreria online gratuita

La contrattazione collettiva e gli accordi separati nell'era della globalizzazione

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 05/12/2014
DIMENSIONI PER FILE: 8,87
ISBN: 9788899113070
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Giulia Sbocchia
PREZZO: GRATIS

Puoi scaricare il libro La contrattazione collettiva e gli accordi separati nell'era della globalizzazione in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Descrizione:

Il saggio ha per oggetto l'efficacia giuridica dei contratti collettivi, in particolar modo dei cd. "accordi separati" (tra cui il più famoso è quello sottoscritto presso lo stabilimento Fiat di Pomigliano). Gli accordi separati non costituiscono una novità del diritto del lavoro dei nostri giorni. Essi hanno infatti rappresentato un dato pressoché costante nella storia della contrattazione aziendale in Italia, fin dal suo riconoscimento quale vero e proprio atto di autonomia collettiva. Ciò nonostante, solo in questi ultimi dieci anni il fenomeno in esame ha mostrato tutte le sue potenzialità destrutturanti per l'intero sistema contrattuale del nostro Paese.

...tivi dei rapporti di lavoro. La contrattazione collettiva contrattazione collettiva è esercizio di autonomia privata, seppur collettiva, e persegue interessi ... contrattazione collettiva in "Lessico del XXI Secolo" ... ... zione collettiva, clausole di deroga Jel codes: J50, J31, J33 e relazioni industriali nell'era della globalizzazione:gli accordi in deroga in Europa e la sfida ai sistemi contrattuali L 1 I sistemi contrattuali Il dibattito attorno agli accordi Fiat, quello di Pomigliano e quello di Mirafiori, e sulle loro implicazioni circa l'assetto della ... La contrattazione collettiva transnazionale a livello di imprese Relatore Ch. Prof. Adalberto Perulli ... N. Boschiero (2005), La lex mercatoria nell'era d ... Pdf Gratis Ruskin didatta. Il disegno tra disciplina e ... ... ... La contrattazione collettiva transnazionale a livello di imprese Relatore Ch. Prof. Adalberto Perulli ... N. Boschiero (2005), La lex mercatoria nell'era della globalizzazione: considerazioni di diritto internazionale pubblico e privato, in Soc. dir., n. 2-3, ... 5 Acronimo inglese di accordi collettivi transnazionali. La contrattazione collettiva opportunità e limiti a cura di Luca Caratti Consulente del Lavoro. Studio Caratti il sistema della contrattazione collettiva: ... art. 51 D. Lgs. n. 81/2015: gli accordi separati Legittimità dei contratti collettivi firmati non da tutte le OO.SS. collettiva in quanto espressione dell'autonomia negoziale delle organizzazioni sindacali. Ne segue che la contrattazione aziendale può derogare in pejus ( ed in meljus) alla contrattazione nazionale (non si applica l'articolo 2077 c.c. che riguarda esclusivamente i rapporti tra contrattazione collettiva e contratto individuale). III Capitolo II - La contrattazione in deroga 2.1 L'evoluzione della contrattazione collettiva dal dopoguerra ai primi anni '60: la contrattazione articolata 68 2.1.1 Il ciclo 1968-1973 e la contrattazione non vincolata 73 2.1.2 Gli anni dal 1975 al 1990: ricentralizzazione e nuovo decentramento 75 2.2 Il Protocollo 23 Luglio 1993 e la riforma della struttura contrattuale 77 nell'era della globalizzazione: gli accordi in deroga in Europa e la sfida ai sistemi contrattuali, Quaderni di Rassegna Sindacale, 2, 2012). Il carattere innovativo di questa ricerca sta nel tentativo di superare la polarizzazione metodologica che caratterizza gli studi sulla contrattazione decentrata in Italia, da un Sotto il primo profilo, la più forte spinta allo sviluppo della contrattazione collettiva aziendale è certamente giunta, negli ultimi anni, dall'art. 8 del D.L. n. 138/2011 e dall'accordo interconfederale del 10 gennaio 2014 (denominato "Testo Unico sulla Rappresentanza") tra Confindustria e le organizzazione sindacali confederali Cgil, Cisl e Uil (accordo che recepisce e dà ... La contrattazione collettiva e gli accordi separati nell'era della globalizzazione libro Sbocchia Giulia edizioni La Zisa collana Accademia , 2014 . € 12,00-5%. Migrazione economica e contratto di lavoro degli stranieri libro Calafà Laura ... contrattazione collettiva nelle multinazionali attraverso un'analisi di come le imprese affrontano la tematica degli accordi europei e transnazionali. Necessaria, inoltre, per la creazione di vantaggio competitivo, è la La Contrattazione Collettiva []. La contrattazione collettiva è quel rapporto tra sindacati dei lavoratori e confederazioni dei datori di lavoro (spesso con il Governo che fa da promotore e/o arbitro) dal quale scaturiscono degli accordi autonomi (chiamati contratti collettivi di lavoro) con cui si stabiliscono i parametri e le regole fondamentali cui dovranno attenersi i contratti di lavoro ... Globalizzazione e localizzazione nei moderni sistemi agroalimentari Un possibile punto di partenza per l'analisi delle dinamiche di globalizzazione e localizzazione che caratterizzano i moderni sistemi agroalimentari è rappresentato dalla constatazione che i nuovi modelli alimentari rispondono ad una pluralità di esigenze del consumatore le quali si traducono in un vasto assortimento di ... La contrattazione collettiva I comparti Sono definiti mediante appositi accordi fra l'ARAN e le confederazioni sindacali Sono settori omogenei ed affini delle amministrazioni pubbliche: Agenzie fiscali -Aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo -Enti pubblici non economici Ministeri -Presidenza del Consiglio dei Ministri -Ricerca - A una prima valutazione, la nuova formulazione dell'art. 40, comma 1 [35] («La contrattazione collettiva disciplina il rapporto di lavoro e le relazioni sindacali e si svolge con le modalità previste dal presente decreto»), rispetto alla versione introdotta nel 2009 («La contrattazione collettiva determina i diritti e gli obblighi direttamente pertinenti al rapporto di lavoro, nonché le ... 1962: Accordi Intersind- Asap •Una cauta introduzione del contratto collettivo aziendale. •Decentramento contrattuale sotto il controllo del sindacato esterno rispetto al luogo di lavoro. In effetti, il soggetto firmatario era il livello provinciale. •La contrattazione aziendale era ammessa solo sulle materie individuate dal contratto nazionale -> clausole di rinvio....