La migliore libreria online gratuita

I peccati dei padri. Negazionismo turco e genocidio armeno

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 10/10/2018
DIMENSIONI PER FILE: 3,59
ISBN: 9788862507240
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Siobhan Nash Marshall
PREZZO: GRATIS

Tutti i libri che hai letto e scaricato da noi

Descrizione:

Nel 1915 il governo dell'Impero Ottomano cominciò a scacciare gli armeni dalle terre dove i loro antenati avevano vissuto da tempi immemorabili. Gli uomini furono uccisi; donne, vecchi e bambini furono deportati nella parte più inospitale del deserto siriano, del tutto inadatta al vivere umano. Ma la pulizia etnica nell'Armenia occidentale era solo una parte del progetto dei Giovani Turchi per l'intera Anatolia. Lo scopo finale era in realtà di trasformare quelle terre nella «terra avita del popolo turco» (il cosiddetto vatan), un luogo dove la cultura, l'economia e la gente fossero tutti turchi. Questo progetto fu attuato su larga scala in ogni direzione, con impressionante determinazione e violenza. La Turchia odierna sta ancora cercando di costruire il suo vatan, proseguendo così il genocidio iniziato dai turchi ottomani, e continuando a negare, di fatto, che questo abbia avuto luogo. Coprire un crimine vuol dire prolungarne gli effetti. In I peccati dei padri Nash-Marshall mette in rapporto l'assoluto disprezzo dei fatti e delle genti, del territorio e della storia che è caratteristica comune sia del genocidio nel 1915 che dell'attuale negazionismo turco, con la vacua sprezzante indifferenza alla realtà fattuale che si diffonde sempre di più nel mondo moderno.

...o armeno di Siobhan Nash Marshall ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui ... Nash-Marshall e Arslan: tutto sul genocidio armeno e il ... ... . L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall ... In I peccati dei padri: negazionismo turco e genocidio armeno - la prima parte della trilogia Betrayal of Philosophy, Nash-Marshall collega la totale mancanza di considerazione di fatti e popoli, di terre e storia che hanno caratterizzato il Genocidio armeno a ciò che caratterizza oggi il nostro mondo e la nostra cultura. Leggi «I peccati dei padri. Negazionismo turco e genocidio armeno» di Siobhan Nash Marshall disponibile su Rakuten Kobo. Nel 1915 il governo dell'Impero Ottomano cominciò a scacciare gli a ... I peccati dei padri. Negazionismo turco e genocidio armeno ... ... . Leggi «I peccati dei padri. Negazionismo turco e genocidio armeno» di Siobhan Nash Marshall disponibile su Rakuten Kobo. Nel 1915 il governo dell'Impero Ottomano cominciò a scacciare gli armeni dalle terre dove i loro antenati avevano vissut... I Peccati Dei Padri Negazionismo Turco E Genocidio Armeno Getting the books i peccati dei padri negazionismo turco e genocidio armeno now is not type of inspiring means. You could not by yourself going when ebook deposit or library or borrowing from your associates to way in them. This is an utterly simple means to specifically get lead by on-line. I peccati dei padri. Negazionismo turco e genocidio armeno: Nel 1915 il governo dell'Impero Ottomano cominciò a scacciare gli armeni dalle terre dove i loro antenati avevano vissuto da tempi immemorabili.Gli uomini furono uccisi; donne, vecchi e bambini furono deportati nella parte più inospitale del deserto siriano, del tutto inadatta al vivere umano. In I peccati dei padri Nash-Marshall mette in rapporto l'assoluto disprezzo dei fatti e delle genti, del territorio e della storia che è caratteristica comune sia del genocidio nel 1915 che dell'attuale negazionismo turco, con la vacua sprezzante indifferenza alla realtà fattuale che si diffonde sempre di più nel mondo moderno. Stanford Libraries' official online search tool for books, media, journals, databases, government documents and more. I peccati dei padri. Siobhan Nash-Marshall ... affronta il tema del negazionismo turco con un approccio ... Non è un caso che il genocidio armeno sia stato replicato così presto e tanto ... I governi turchi possono protestare, minacciare di ritirare gli ambasciatori, ma il fatto che il numero dei paesi che riconoscono il genocidio armeno cresca è importante perché i turchi non ... Al centro dell'appuntamento la presentazione del libro 'I peccati dei padri. Negazionismo turco e genocidio armeno' (Guerini editore), scritto da una delle più importanti voci della ... In I peccati dei padri Nash-Marshall mette in rapporto l'assoluto disprezzo dei fatti e delle genti, del territorio e della storia che è caratteristica comune sia del genocidio nel 1915 che dell'attuale negazionismo turco, con la vacua sprezzante indifferenza alla realtà fattuale che si diffonde sempre di più nel mondo moderno. Secondo l'articolo 301 del Codice penale turco, cittadini ma anche luminari della cultura possono essere perseguitati per aver "insultato" la nazione o lo Stato turco o "disonorato" la Repubblica citando il genocidio armeno. Il negazionismo viene perseguito a tutti i costi. Una situazione destinata a peggiorare Il negazionismo, spiega Nash-Marshall, fa parte degli intenti originari dei Giovani Turchi. Non sol...