La migliore libreria online gratuita

Mangiare fuori a Bologna. Guida gastronomica alla città e alla provincia

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 08/05/2012
DIMENSIONI PER FILE: 3,1
ISBN: 9788865981221
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Fabio Bottonelli
PREZZO: GRATIS

Puoi scaricare il libro Mangiare fuori a Bologna. Guida gastronomica alla città e alla provincia in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Descrizione:

Sfatando i miti della ristorazione petroniana, una guida che ci racconta senza peli sulla lingua "cosa bolle in pentola" nella capitale del buon mangiare, i promossi e i rimandati, le nuove promesse e gli evergreen. Dai re della bolognesità ai campioni del gourmet, sono recensiti ristoranti, trattorie e osterie. Ogni scheda è accompagnata da una valutazione che tiene conto dei menu, location, prezzo e qualità del servizio, in modo da soddisfare l'appetito e il portafoglio di tutti i lettori. Una classifica finale per piatto e le nomination dei migliori di ciascuna categoria, dal "tempio del tradizionale" al "superverace di provincia", completano le pagelle, e regalano un motivo in più per leccarsi i baffi all'ombra di San Petronio.

... perché molta parte dei bolognesi vive in posti chiamati Borgo Panigale, San Lazzaro ... Dove mangiare a Bologna: 3 ristoranti da provare - Tasting ... ... ... Bologna è famosa nel mondo per il salume - la Mortadella - di cui spesso è sinonimo - e per i Tortellini, le famose Lasagne, il Ragù.. Ma anche i mitici Passatelli, la pasta al torchio con condimento alla salsiccia, i fritti misti alla bolognese (dolci e salati) i fegatelli nella rete, gli involtini alla bolognese, i bolliti.Senza dimenticare Tigelle e Crescentine con cui si "devono ... Visitare Bologna signi ... Bologna: la guida completa - PaesiOnLine ... .Senza dimenticare Tigelle e Crescentine con cui si "devono ... Visitare Bologna significa non solo vedere ma anche , e forse soprattutto, gustare i piaceri della cucina Bolognese.Famosa nel mondo per le sue paste e i prodotti della terra e dell'allevamento, quali la mortadella e il Parmigiano, nonchè per i rinomati ristoranti paragonare - Mangiare fuori a Bologna. Una guida sotto le due torri - Giulia Rossi ISBN: 9788865981221 - Mangiare fuori a Bologna. Una guida sotto le due torri, libro di Giulia Rossi,Fabio Bottonelli, edito da Pendragon. Un'agile guida dei ristoranti… 8 locali a Bologna dove mangiare bene e ... che non vogliono aprire un mutuo ogni volta che escono a cena fuori, questa guida fa per ... riferimento della cucina bolognese in città. Bologna è capoluogo di provincia e della regione Emilia Romagna, sorge in un'area compresa fra ampie pianure e dolci zone collinari.La città è nota per aver ospitato la prima università di tutta l'Europa occidentale, verso la fine del secolo XI. Tale tradizione ha da sempre favorito l'insorgenza di correnti culturali e letterarie di grande valore. A Bologna si mangia male, dice lo stereotipo comune. A Bologna si mangia bene, se si sa dove cercare, dico io. Anni di malaristorazione hanno tolto alla città quell'epiteto di 'grassa' che tanto bene si abbinava con 'la rossa e la dotta', ma non è mai troppo tardi per recuperarlo. Partendo dalla tradizione gastronomica emiliana, una delle più opulente e goderecce della penisola italica. Esplora Bologna insieme a un'esperta guida locale: scopri i trucchi per muoverti al meglio in città, i luoghi dove mangiare e fare shopping e molto altro ancora, grazie a questo tour personalizzato. Mangiare sui colli, mini-guida ai ristoranti in provincia di Bologna. Uscire dal caos della città, per gustarsi un piatto sui colli. Capita spesso di pensare ad una mini-gita fuori porta, e magari abbinare alla visita di un borgo medievale la sosta in uno dei tanti ristoranti della provincia appenninica La bella notizia è che anche a Bologna, che tra l'altro di secondo nome fa la Grassa mica a caso, si mangia bene fuori dalle mura domestiche. Ci sono posti che hanno mantenuto l'autenticità di un tempo, dove si mangiano tortellini , lasagne e cotolette alla bolognese come se non ci fosse un domani...